Ti Odio

Ti odio.
Ti odio come non è mai successo per nessuno.
Ti odio come il dente che manca in un sorriso che mi sforzo di ricostruire,
come una finestra nera sul nulla, come il dentro e il fuori, il prima e il dopo.
Ti odio come solo un innamorato sa odiare.
E ancora ti odio perchè taci, perchè sono da solo a rendere reale l’immaginaria lama che mi svelli nel costato;
perchè mi sbatti in faccia la tua felicità nella quale non esisto, i tuoi piani, i tuoi progetti.
Ti odio perchè il magma in cui soffoco gioca a tuo favore.
Ti odio perchè resti solo tu a materializzarsi nei pensieri di riscatto e pentimento, perchè mi hai teso la mano
e sono finito nelle lamiere prima di stringertela.
Ti odio perchè lo spostamento d’aria mi ha fatto esplodere il cuore
e non riuscivo a contenere l’emozione di rivederti. E può darsi che tu ne abbia avuto paura.

Più di ogni cosa, ti odio, perchè mi stavi cucita addosso. E io stravedevo quando eri vestita della tua pelle e, solo te, avrei ricoperto di un abito bianco.

[In cuffia: I Hate You, Slayer. P’fforz’.]

Annunci

2 Risposte to “Ti Odio”

  1. Lulù Marlene Says:

    Ecco…sei riuscito a farmi pensare a ciò che mi rifiuto di pensare…ma come ben sai, non possiamo dimenticare. Anche io un po’ ti odio infondo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: