Sentieri della perdizione

Notti folli, in quel di Lecce…
Litri di birra, stordimento. Mi trovo sballottato da una parte all’altra del centro e mi dicono che ci sono arrivato con le mie gambe. Vomito farfalle, 4 volte. Il silenzio degli innocenti  non c’entra, le mie sono di pastasciutta. Atti di vandalismo, furti di biciclette. Mi stendo in macchina, poi la guido fino alla periferia. Già, ma dove sono? A casa di una amica, non so bene di chi. Un secondo e mi trovo knock-out su una brandina. Mi dicono che prima un cane e poi un gatto si sono poggiati su di me, ed ho flebilmente chiesto di spostarli. Non ricordo. Mi pare che all’alba gli altri abbiano scongelato una pizza e se la siano mangiata guardando "I Griffin". Mi alzo verso le sette, ringrazio la padrona di casa e torno nel mio lettino.
Annunci

Una Risposta to “Sentieri della perdizione”

  1. Wow! Fratellino…nn ti facevo cosi pazzo! Eheheh..bravo continua cosi, finchè si è giovani tutto è permesso! a PRESTO! SMK SMK SMK! LaStrega.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: